Marche

Camomilla

Nome scientifico: Matricaria recutita

Famiglia: Asteraceae
Parti utilizzate: Fiori essicati ed essenza

Descrizione e Habitat: La Camomilla è una pianta ramificata alta circa 60cm, caratterizzata da un morbido fogliame ben distribuito con fiori bianchi simili a margherite. Ha un piacevole aroma dolce.
Questa pianta ha origine nell’Europa dell’Est, poi diffusa in tutto il territorio europeo, oggi è una delle piante più coltivate in tutto il mondo.

Storia: La Camomilla è una delle piante più conosciute, uno dei componenti più utilizzati per tisane. Utilizzata fin dai tempi antichi veniva adoperata dagli Egizi per curate la malaria e la febbre, alleviare mal di testa e disturbi dei reni o del fegato. Durante i secoli successivi veniva sempre adoperata per alleviare la stanchezza, come rimedio digestivo e problemi cutanei nei bambini.

Utilizzo: Così come in passato la Camomilla è adoperata per curare coliche, gonfiore intestinale, intestino irritato, bruciori di stomaco ed allentare la tensione nervosa. E’ un ottimo rimedio contro l’insonnia, ma può essere utile per alleviare i crampi mestruali, per curare irritazioni alla bocca ed infiammazioni cutanee.