Marche

Garofano

Nome scientifico Chiodi di garofano

Eugenia caryophyllus C. Spreng, sin. Eugenia caryophyllata Thumberg
Famiglia

Myrtaceae
Origine

Isole Molucche, Madagascar, Indonesia, Zanzibar
Chiodi di garofano - Parti utilizzate

Della pianta si usano i boccioli floreali essiccati (Farmacopea)
Costituenti chimici

Tannini;
Flavonoidi;
Polifenoli;
Olio essenziale, costituito al 90% da eugenolo.
Chiodi Di Garofano In Erboristeria: Proprietà Dei Chiodi Di Garofano

I chiodi di garofano sono utilizzati comunemente come spezia in cucina e per decotti disinfettanti ed antinfiammatori.
L'olio essenziale di chiodi di garofano, che veniva utilizzato dagli Egizi per imbalsamare i cadaveri, è dotato di elevato potere antimicrobico contro funghi e batteri, antinfiammatorio ed analgesico: infatti, è utilizzabile in soluzioni alcoliche per gargarismi e per assunzione orale, in capsule, creme ed ovuli vaginali.